L'allevamento

Video Presentazione Allevamento

ALLEVAMENTO LA QUERCIA BIANCA PER PASTORI MAREMMANI A BOSCONERO (TO), Piemonte

La passione verso i nostri amici a quattro zampe è sempre stata presente in me. Avendo avuto cani fin da piccolo, dai racconti dei miei genitori ho appreso che già all’età di quattro anni seguivo molto attentamente il loro comportamento, portandomi a distanza di qualche anno a cercare di capire il perché di alcuni atteggiamenti. Nel 2004 questa passione mi ha portato a studiare in maniera più approfondita la psicologia canile, in seguito ho frequentato un Corso di Addestratore/Educatore cinofilo ENCI di 1° livello superato a pieni voti. Questo mi ha permesso di poter capire bene il loro linguaggio e comportamento, facendomi ottenere ottimi risultati negli allevamenti dei cani iscritti al mio centro cinofilo. Tutto ciò mi consente di selezionare ancor meglio la razza da me allevata. Ho seguito Master in alimentazione e riproduzione per migliorare la mia conoscenza. Nel 2015 all’elezioni per il nuovo consiglio del CPMA Circolo del Pastore Maremmano Abruzzese vengo eletto Sindaco del CPMA. Nello stesso anno rendo pubblico il mio progetto ”TI INSEGNO IL MIO LINGUAGGIO” grazie al quale con il supporto dei miei cani insegno ai bambini delle scuole elementari e medie il linguaggio dei nostri amici a quattro zampe.
un pastore maremmano sdraiato per terra

La voce dell'allevatore

Amante degli animali e ancor più dei cani, dopo aver avuto diverse razze, nel 2011 entra a far parte della mia famiglia il primo cucciolo di Pastore Maremmano Abruzzese. Una femmina di nome Kenya. 
Esemplare dal carattere dolce ed affettuoso ma allo stesso tempo deciso e guardingo, così come la razza richiede.
Inizialmente seguivo le mostre di bellezza solo come spettatore, ma il fascino di questa splendida razza mi affascinava sempre più.
Dopo aver conosciuto altri allevatori è arrivata Quercia, una cagna eccezionale dal carattere unico. 
Con lei abbiamo iniziato a partecipare alle mostre come espositori - sempre con entusiasmo e passione - ottenendo risultati eccezionali sin dalla prima uscita.
Inoltre per interagire e capir meglio loro e le altre razze ho frequentato un corso di addestratore/educatore cinofilo sezione 1, superando a pieno gli esami. 
Perché il nome: "La Quercia Bianca Maremmana Abruzzese": 
  • "Quercia" come il nome del primo esemplare importante della nostra famiglia
  • "Quercia" come il secolare albero che domina il proprio territorio con la sua maestosità elevandosi dalla terra al cielo come sinonimo di sicurezza; allo stesso modo il PMA domina e vigila il suo territorio
  • "Quercia" è anche l’antico nome del comune dove nasce il nostro allevamento (Roveredum)
  • "Bianca" come il tipico colore di questa razza
Oggi la dedizione verso questa splendida razza è aumentata a tal punto da portarmi a diventare allevatore con l’obiettivo di migliorare la tipicità morfologica e caratteriale, secondo i canoni dello standard di razza.
Un sincero ringraziamento va ai mie amici allevatori che mi hanno trasmesso questa passione e che ancor oggi collaborano con me per migliorare questa razza.
Scrivi alla pagina contatti tutte le tue curiosità che vuoi scoprire sulla cura e crescita di questo cane da gregge!
Share by: